Termini e Condizioni

CONDIZIONI DI VENDITA

Le Condizioni di Vendita qui riportate regolano l’offerta e la vendita di prodotti sul sito web www.episcan.store
Episcan srl è un’azienda che produce e commercializza dispositivi medici e dispositivi di protezione individuale con sede legale in Roma via Giuseppe Sisco 8 e sede commerciale in Cesano Maderno (Mb) via Custoza 10.

Gli acquisti effettuati su www.episcan.store sono regolamentati, per quanto non espressamente previsto dalle seguenti condizioni di acquisto, dal Decreto Legislativo n.206 del 06 Settembre 2005 relativo alla protezione dei consumatori in materia dei contratti a distanza.

Il fornitore dei prodotti presenti sul sito è la Episcan srl con sede legale in via Giuseppe Sisco 8  00161 Roma, p.IVA 01546350669, numero REA RM-1592091.

Il recapito cui contattare il venditore è il seguente: info@episcan.store.

Per qualsiasi reclamo è possibile consultare il venditore al seguente recapito: reclamo@episcan.store
Le spedizioni vengono effettuate dalla sede commerciale di Episcan srl in Cesano Maderno (Mb) via Custoza 10.

Le caratteristiche dei prodotti sono indicate nel catalogo on-line e sono visibili al momento della scelta e della compilazione dell’ordine prima della conclusione della procedura di inoltro. Tutte le immagini sono inserite a scopo illustrativo. 

prodotti possono subire modifiche in seguito ad aggiornamenti da parte dei produttori. I prezzi sono indicati IVA esclusa a fianco di ogni prodotto sul catalogo on-line.
La spedizione è a carico del destinatario e calcolata automaticamente in fase di pagamento (check-out) secondo la tabella seguente….
Il prezzo che verrà fatturato è quello presente a fianco del prodotto al momento della conclusione dell’ordine oltre al contributo spese di spedizione, senza tenere conto di eventuali aggiornamenti intervenuti successivamente. 

Episcan srl si riserva il diritto di variare senza alcun preavviso i prezzi dei prodotti e il contributo spese di spedizione. Gli eventuali nuovi importi saranno efficaci dal momento in cui saranno pubblicati sul sito e saranno applicati alle vendite effettuate dal quel momento.
Episcan invierà, dopo la conclusione dell’ordine, una e-mail di conferma ricevimento ordine. Il consumatore è invitato a conservarla.
Nel caso non la ricevesse, il consumatore è invitato a prendere contatto con Episcan.

In caso di eventuale impossibilità, anche temporanea, di evadere l’ordine in modo parziale o totale, Episcan invierà tempestivamente una e-mail per prendere accordi con il consumatore, fermo restando la possibilità per il consumatore di chiedere l’annullamento, anche parziale, dell’ordine e la restituzione del corrispondente importo eventualmente già pagato con carta di credito.

Nel caso i dati dell’utente risultassero incompleti o comunque inesatti (in modo da rendere impossibile la consegna del pacco), Episcan prenderà contatto con l’utente medesimo prima di evadere l’ordine.

Episcan prevede diverse modalità di pagamento da scegliere al momento della conclusione dell’ordine:

– pagamento con bonifico bancario anticipato (da effettuarsi dopo aver concluso l’ordine).

Banca: Banca di Credito Cooperativo di Carate Brianza
IBAN: IT06U0844033100000000072448
BIC: CRCBIT22
CAUSALE: numero d’ordine

– pagamento alla consegna del pacco in contanti (modalità: contrassegno).

In caso di pagamento in contrassegno è previsto un supplemento pari al 1% sul totale (IVA inclusa) dell’ordine.
L’ordine sarà evaso da parte di Episcan al momento della ricezione del bonifico bancario o alla ricezione del pagamento in una delle forme previste.

All’interno del pacco sarà inserito il documento di trasporto con il dettaglio dei prodotti acquistati.

La fattura sarà emessa contestualmente ed inviata al cliente telematicamente, ove previsto dalla legge o tramite mail.

Nell’area dedicata all’ordine è prevista apposita sezione dove inserire il codice univoco per la fatturazione elettronica qualora il cliente ne sia soggetto.

Episcan consegnerà tempestivamente i prodotti acquistati tramite corriere espresso, che garantisce la consegna, su tutto il territorio nazionale, entro 5 gg dall’ordine ore a partire dalla conferma e-mail dell’ordine.

La consegna avviene dal lunedì al venerdì nella normale fascia oraria lavorativa (9-18). Nel caso in cui il corriere fosse impossibilitato ad effettuare la consegna per assenza del destinatario, dopo due tentativi lascerà un avviso di tentata consegna con le indicazioni del recapito da contattare per concordare la consegna.

Episcan farà quanto è possibile per far consegnare i prodotti al consumatore entro i termini indicati.
Il consumatore è invitato a prendere contatto con Episcan in caso di ritardo nella consegna e comunque a segnalare ogni disservizio rilevato.

(indicare i paesi esteri di spedizione con relative tariffe oltre indicazione della necessità di pagamento dei dazio doganali)

residenti all’estero in Paesi non indicati possono contattarci utilizzando l’email info@episcan.store per conoscere le tariffe di spedizione. Per le spedizioni internazionali non è previsto il servizio di contrassegno.

N.B. Qualora il pacco venga rifiutato, o sia impossibile recapitarlo a causa di problemi imputabili direttamente all’acquirente, saranno addebitate al cliente le spese di spedizione e tutte le ulteriori spese per il reso al mittente.

Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o, comunque, alterato, anche nei materiali di chiusura.

Eventuali danni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura “Riserva di controllo merce” sull’apposito documento accompagnatorio e confermati immediatamente via e-mail o telefono a Episcan srl

RECESSO

Il Decreto Legislativo 06/09/2005 n.206 relativo alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza, prevede all’articolo 64 la possibilità per il consumatore di esercitare il diritto di recesso.

Tale diritto consiste nella possibilità, esclusivamente a favore del consumatore, di recedere dall’acquisto in modo incondizionato, cioè senza dover fornire ad Episcan alcuna spiegazione.
Il consumatore dovrà però restituire i prodotti acquistati eventualmente già ricevuti.
Episcan rimborserà al consumatore la somma eventualmente già versata a titolo di pagamento del prezzo dei prodotti e di contributo spese di spedizione.

Il diritto di recesso può essere esercitato in qualsiasi momento dopo aver concluso la procedura di acquisto e comunque entro 14 giorni lavorativi dal ricevimento della merce (a partire dalla data di consegna riportata dal corriere), mediante comunicazione ad Episcan della volontà di esercitare il diritto stesso.

La comunicazione del recesso e i dati sopra richiesti possono essere trasmessi ad Episcan nel seguente modo:

– Inviando una mail all’indirizzo: recesso@episcan.store e inviando una lettera a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo:
Episcan srl, Via Custoza, 10 – 20811 Cesano Maderno (Mb)

Al medesimo indirizzo, entro 14 giorni dal ricevimento della merce, il consumatore dovrà provvedere alla sua restituzione (totale o parziale); si consiglia di provvedere alla restituzione dopo aver ricevuto la comunicazione dal personale di Episcan. 

Il servizio di reso è gratuito.

Il rimborso della somma eventualmente già versata e corrispondente all’intero ordine o a quella parte di prodotti per la quale si è receduto verrà effettuato con la stessa modalità di pagamento utilizzata dal cliente in fase di acquisto.

Per i pagamenti con carta di credito, l’accredito sarà visibile sul conto del cliente entro l’estratto conto successivo.


I clienti che acquistano con Partita IVA non possono esercitare il diritto di recesso.


Non si potrà esercitare il diritto di recesso per prodotti che, una volta aperti, sia resa impossibile la vendita.

Episcan garantisce i prodotti da qualsiasi difetto. Qualora il consumatore dovesse comunque riscontrare un difetto nei prodotti acquistati, potrà esercitare il diritto di recesso.
In alternativa e in caso di prodotti mancanti, il consumatore potrà chiederne la sostituzione gratuita: Episcan effettuerà le verifiche del caso (chiedendo l’eventuale rimborso al corriere che si è occupato del trasporto) e confermerà l’accettazione del reclamo.

GARANZIA

Tutti i prodotti venduti dalla Episcan attraverso il sito www.episcan.store sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi per difetti di conformità, ai sensi del DL 24/02.

Per fruire dell’assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura. 

Il Cliente con l’accettazione del contratto d’acquisto prende atto delle modalità di Assistenza in vigore al momento del ricorso all’Assistenza in Garanzia, che accetta. La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all’interno della confezione del prodotto.

La garanzia di 24 mesi ai sensi del DL 24/02 si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché il prodotto stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d’uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata. Tale garanzia è riservata al Consumatore privato (persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero effettua l’acquisto senza indicare nel modulo d’ordine un riferimento di Partita IVA). In caso di difetto di conformità, Episcan provvede, al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione/sostituzione o alla riduzione del prezzo, fino alla risoluzione del contratto. Il Cliente dovrà far pervenire il bene presso la Episcan srl in via Custoza 10, 20811 Cesano Maderno (Mb).

Nel caso in cui, per qualsiasi ragione, non fosse in grado di rendere al proprio Cliente un prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), Episcan potrà procedere a propria discrezione alla restituzione dell’intero importo pagato oppure alla sostituzione con un prodotto con caratteristiche pari o superiori. 

Se, a seguito di intervento tecnico, il vizio non dovesse risultare un difetto di conformità ai sensi del DL 24/02, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e nonché i costi di trasposto sostenuti da Episcan.

I contratti di vendita conclusi per il tramite del sito web www.episcan.sotre mediante l’invio e pagamento dell’ordine di acquisto e che trovano validità entro e non oltre 14 giorni dalla consegna della merce, termine fissato per l’esercizio del diritto di recesso esclusivamente in favore dei consumatori privati non titolari di partita Iva, vengono custoditi e conservati dalla Episcan srl in archivio telematico ( descrivere le modalità tecniche di conservazione dei dati ivi compresi ordini e contratti).

Essi sono regolati dalla legge italiana.

Per qualsiasi controversia derivante dall’interpretazione o applicazione dei suddetti contratti di vendita è competente il foro del consumatore.

In caso di contratti conclusi da soggetti titolari di Partita Iva è competente il foro di Monza.

PRIVACY

La Episcan srl, la quale opera nel commercio elettronico tramite il sito web www.episcan.store, comunica che i dati personali, forniti con la compilazione della scheda “dati personali”
o in qualsiasi altro modo, formano oggetto di trattamento ai sensi della Legge n. 196/2003 dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679. 

Titolare del trattamento dei Dati e modalità di contatto 

Ai sensi dell’articolo 4 del Regolamento, la Società è titolare del trattamento dei Dati relativi ai propri Clienti. Per comunicazioni o richieste, la Società è raggiungibile via e-mail all’indirizzo dati@episcan.store

___________________________

Categorie e tipi di Dati raccolti e trattati: 

I Dati trattati dalla Società possono includere dati comuni raccolti ai fini della conclusione del contratto col Cliente e/o nell’ambito dell’esecuzione e/o della stipula dello stesso. 

Altresì, è possibile il verificarsi di un trattamento di dati personali di terzi soggetti comunicati dal Cliente alla Società. 

Rispetto a tale ipotesi, il Cliente si pone come autonomo titolare del trattamento e si assume i conseguenti obblighi e responsabilità legali, manlevando la Società rispetto a ogni contestazione, pretesa e/o richiesta di risarcimento del danno da trattamento che dovesse pervenire alla Società da terzi interessati. 

Finalità e base giuridica del trattamento e natura del conferimento dei Dati 

Nel rispetto della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali e senza necessità di uno specifico consenso da parte dell’Interessato, i Dati saranno archiviati, raccolti e trattati dalla Società per i seguenti fini:

 a) adempimento a obblighi contrattuali, esecuzione e/o stipulazione del contratto col Fornitore e/o gestione di eventuali misure precontrattuali; 

b) assolvimento a eventuali obblighi normativi, alle disposizioni fiscali e tributarie derivanti dallo svolgimento dell’attività d’impresa e a obblighi connessi ad attività amministrativo-contabili; 

c) comunicazione dei dati a terze società o professionisti con finalità fiscali/contabili/giuridiche

Le basi giuridiche del trattamento per le finalità a) e b) sopra indicate sono gli artt. 6.1.b) e 6.1.c) del Regolamento. 

Il conferimento dei Dati per i suddetti fini è facoltativo, ma l’eventuale mancato conferimento dei Dati stessi e il rifiuto a fornirli comporterebbero l’impossibilità per la Società di eseguire e/o stipulare il contratto ed erogare le prestazioni richieste dallo stesso. 

La base giuridica del trattamento di dati personali per le finalità c) è l’art. 6.1.a) del Regolamento in quanto i trattamenti sono basati sul consenso; 

Si precisa che il Titolare può revocare il consenso prestato seguendo le indicazioni presenti alla sezione dei “Diritti dell’Interessato” della presente Informativa. 

Si ricorda infine che per i trattamenti effettuati ai fini di invio diretto di proprio materiale pubblicitario o di propria vendita diretta o per comunicazioni commerciali in relazione a prodotti o servizi analoghi a quelli utilizzati dal Cliente, la Società può utilizzare gli indirizzi di posta elettronica ai sensi e nei limiti consentiti dall’art. 130, comma 4 del Codice Privacy (D.Lgs. n. 196/2003) e dal provvedimento dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali del 19 giugno 2008 anche in assenza di consenso esplicito. La base giuridica del trattamento dei dati per tale finalità è l’art. 6, comma 1, lett. f) del Regolamento, ferma restando la possibilità di opporsi a tale trattamento in ogni momento, seguendo le indicazioni presenti alla sezione dei “Diritti dell’Interessato” della presente Informativa. 

Modalità di trattamento dei Dati 

In relazione alle indicate finalità il trattamento dei Dati avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, con modalità tali da garantire la sicurezza e la riservatezza dei Dati stessi, oltre al rispetto degli obblighi specifici sanciti dalla normativa. 

I Dati saranno trattati nel rispetto del principio di liceità, correttezza, pertinenza e non eccedenza, secondo quanto disposto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali. 

Il trattamento sarà effettuato da personale formalmente incaricato e adeguatamente formato. 

Ambito di comunicazione e diffusione dei Dati, destinatari e trasferimento dei Dati e responsabili del trattamento dei Dati 

Per i suddetti fini, i Dati potranno essere comunicati a soggetti terzi nominati responsabili del trattamento ai sensi dell’articolo 28 del Regolamento e in particolare a istituti bancari, a fornitori di servizi strettamente necessari allo svolgimento dell’attività d’impresa, ovvero a consulenti dell’azienda, ove ciò si riveli necessario per ragioni fiscali, amministrative, contrattuali o per esigenze tutelate dalle vigenti normative. 

Infine, i Dati potranno essere condivisi con autorità, enti e/o soggetti a cui vadano comunicati i Dati in forza di disposizioni di legge od ordini di autorità. 

Tali autorità, enti e/o soggetti opereranno quali autonomi titolari del trattamento. 

I Dati non saranno diffusi. 

Trasferimento dei Dati verso organizzazioni internazionali e/o Paesi non appartenenti allo SEE: 

In caso, ipotetico, di trasferimento dei Dati verso organizzazioni internazionali e/o Paesi non appartenenti allo SEE, il trattamento avverrà secondo uno dei modi consentiti dalla normativa vigente, quali ad esempio il consenso dell’interessato, l’adozione di Clausole Standard approvate dalla Commissione Europea, la selezione di soggetti aderenti a programmi internazionali per la libera circolazione dei dati (es. EU-USA Privacy Shield) od operanti in Paesi considerati sicuri dalla Commissione Europea. 

Su richiesta, è possibile avere maggiori informazioni dal DPO e/o dalla Società ai contatti suindicati. 

Conservazione dei Dati

I Dati saranno conservati su supporti cartacei e/o informatici per il solo tempo necessario ai fini per cui sono stati raccolti, rispettando i principi di limitazione della conservazione e minimizzazione di cui all’articolo 5, comma 1, lettere c) ed e) del Regolamento. 

I Dati saranno conservati per adempiere a obblighi normativi e perseguire i suindicati fini, in adesione ai principi d’indispensabilità, di non eccedenza e di pertinenza. 

La Società potrebbe conservare dei Dati dopo la cessazione del rapporto contrattuale per adempiere a obblighi normativi e/o postcontrattuali; successivamente, venute meno le predette ragioni del trattamento, i Dati saranno cancellati, distrutti o semplicemente conservati in forma anonima. 

Su richiesta, è possibile avere maggiori informazioni dalla Società ai contatti suindicati.

Diritti dell’Interessato

In relazione ai suddetti trattamenti, ciascun Interessato può esercitare i diritti di cui agli articoli da 15 a 22 del Regolamento. In particolare, l’Interessato ha il diritto di chiedere alla Società l’accesso ai propri Dati, la rettifica o la cancellazione degli stessi, ha diritto di opporsi al trattamento o di richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’articolo 18 del Regolamento e di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i propri Dati, nei casi previsti dall’articolo 20 del Regolamento. L’Interessato può inoltre revocare in ogni momento i consensi prestati ai sensi dell’articolo 7 del Regolamento, nonché proporre reclamo dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali ai sensi dell’articolo 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei propri Dati sia contrario alla normativa in vigore. 

Nei casi di opposizione al trattamento dei Dati ai sensi dell’articolo 21 del Regolamento, la Società si riserva di valutare l’istanza, che non verrà accettata in caso sussistano motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgano sugli interessi, diritti e libertà dell’Interessato. 

Le richieste vanno rivolte per iscritto alla Società ai recapiti suindicati o tramite email all’indirizzo opt-out@episcan.store

Titolare e responsabile del trattamento è la Episcan srl, con sede legale in Roma via Giuseppe Sisco 8 Tel: 0362 502001